Quando makeup e bouquet sono una cosa sola!

Bentornate sposine!

Eccoci di nuovo a parlare di matrimonio.

Questa volta, però, l’argomento è davvero interessante e sorprendente e riguarderà tutte ma proprio tutte le future spose.

Oggi, infatti, vi parlo sì di makeup ma, soprattutto, di come abbinarlo al tanto adorato bouquet!

Chi già mi conosce sa benissimo che durante il nostro primo incontro inizio con una consulenza d’immagine ben precisa.

Tra le tante domande che vi sottopongo, per conoscervi e capire bene come avete pensato il vostro grande giorno, ce n’è una ricorrente e che riguarda tutte.

Sto parlando del bouquet: quale sarà, il suo stile, il tipo di fiori, il colore.

Perché è importante per me conoscere questi dettagli?

Perché il bouquet che avrete, lo avete sicuramente scelto in base a stile e colore del matrimonio e, di conseguenza, dovrà anche esser abbinato al makeup.

Questo è uno degli elementi che tengo in considerazione in fase di consulenza e lo studio che faccio sulla vostra immagine è fondamentale.

Perché tutto questo?

Perché nelle vostre scelte non avrete lasciato nulla al caso.

Voi vi occupate di definire tutto nei minimi particolari e a me spetta, un’altra grande responsabilità.

Quella di rendere la vostra bellezza armoniosa e integrata perfettamente con il vostro modo di essere, il vostro desiderio e tutto il contesto che ospiterà il vostro grande giorno.

Il risultato finale, credetemi, vi lascerà a bocca aperta.

Beh, l’ovvietà vuole che io sia una grande amante di makeup, acconciature e…matrimoni…

Ma volete sapere qual è la prima cosa che mi viene in mente quando penso al matrimonio?

L’immagine di una splendida fanciulla nel suo abito bianco accompagnata all’altare dal padre mentre regge il suo grandioso bouquet.

Nulla di più magico, fiabesco e romantico perché, in effetti, questa è la prima scena che invitati, parenti, amici (e sposo!) si trovano ad ammirare.

Ed in quel momento la sposa sarà un tutt’uno con abito, trucco, acconciatura e …bouquet!

Quindi deve essere tutto perfettamente intonato e non è concessa alcuna stonatura all’interno di questo quadro poetico.

 

Bouquet Trilli e Gingilli

Fanciulle e future sposine, i bouquet sono tutti belli ed io li adoro.

Alcuni sono semplici e monocolore, altri variopinti e sofisticati.

Ce ne sono alcuni però che a mio parere sono dei veri e propri capolavori. Sto parlando dei bouquet realizzati dalla dolce Sara di Trilli e Gingilli li conoscete?

Perché i suoi bouquet piacciono tanto a me così come a centinaia di spose?

È lei stessa a lasciarcelo intendere in queste sue parole:

“I miei bouquet sposa sono il ricordo di un momento, di uno stato d’animo, di una situazione, ed è per questa ragione che impiego tutte le mie forze per dar vita non ad un semplice oggetto ma un vero e proprio ricordo. Sì, perché i miei bouquet non appassiscono, e resteranno a tutti gli effetti un cimelio prezioso da guardare e riguardare tanto quanto le foto di quel magico giorno”.

Già, perché quel bouquet rimarrà a sigillo di un giorno meraviglioso ed incantato, dove la favola ha lasciato il posto alla realtà.

E quel bouquet sarà presente anche in tantissime foto, per cui, la ciliegina sulla torta è proprio riuscire ad abbinarlo perfettamente ed elegantemente al makeup.

Impresa impossibile?

Non per me.

Ora vi spiego alcuni modi per riprendere il bouquet all’interno del makeup.

Makeup e bouquet – abbinamento colore

Il primo e più logico è quello di ricreare sul viso della sposa gli stessi colori presenti nel bouquet.

Un esempio?

Osservate la foto di seguito: c’è qualcosa, in particolare, che attira la vostra attenzione?

Makeup e bouquet rosso passione

Certamente, come avrete capito, mi sto riferendo al colore rosso intenso delle labbra che richiama inequivocabilmente il rosso delle rose del bouquet.

Come vedete, l’impatto è molto evidente ed è proprio per questo che è super riuscito.

Il rosso delle labbra, che sottolinea ed esalta il viso della sposa, le conferisce carattere e determinazione.

Si tratta degli stessi elementi, dunque, che possiamo riscontrare all’interno del bouquet!

Altro esempio?

Osservate le due foto di seguito.

Makeup color lavanda

Cosa potete notare?

Un bouquet sulle tonalità del lilla che vengono riprese e personalizzate nello smokey della sposa.

Un terzo esempio?

Ecco altre due foto.

Makeup occhi blu sposa

 

Bene, come è evidente, qui ci troviamo di fronte all’apoteosi del colore blu.

Sorprese, vero? Probabilmente non ci avevate pensato e sopratutto vi sarà venuto da pensare: “Io sposa con un makeup occhi blu? Ma stiamo scherzando”.

Beh queste foto ne sono la dimostrazione. Ci sono tanti modi di inserire del colore all’interno del makeup.

Ma ciò non significa che per forza se il bouquet è blu il trucco sugli occhi dovrà essere blu.

Come detto prima questo è solo uno dei modi.

Prima di tutto, lo studio che faccio su di voi è capire se il colore da voi scelto fa per voi, in base ai vostri colori.

Fatto questo, trovo il modo di inserirlo nel trucco e nell’acconciatura rendendo tutto perfettamente armonioso.

Sposine, questa vuol essere solo una sintesi delle possibili fusioni tra makeup e bouquet.

E volete avere un’ultima chicca per oggi?

Abbinare il bouquet al…profumo!

Un esempio?

Bouquet di rose? Crema corpo alle rose o acqua di rose per la sposa

E per lasciarvi sognare e fantasticare ancora un po’, vi lascio alla visione di alcuni dei meravigliosi ed originali bouquet di Trilli e Gingilli che potrebbero essere abbinati a dei makeup che ho realizzato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

 

 

E intanto li studio anche io per i possibili makeup da poter realizzare…

Le idee sono tante, basta solo lascarsi ispirare.

RedLipsMakeUp