Nyx Lip Lingerie – Recensione

Bentornate sul blog amiche e spose,

oggi ci occupiamo di recensire un prodotto che ultimamente sto usando spesso.

Si tratta dei Lip Lingerie di Nyx Cosmetics, rossetti liquidi dal finish matt e vellutato.

I colori proposti da Nyx sono ben 12 e tutti sulle tonalità del nude.

Non a caso, il nome rimanda alla biancheria intima, ad un qualcosa, quindi, che si sposa perfettamente con le nostre labbra per metterle maggiormente in risalto.

Le due tonalità che ho testato per voi sono la 6 e la 7.

Iniziamo subito!

Photo Redlipsmakeup

Acquista su Amazon.it

Lip Lingerie – Tipologia prodotto

Come vi accennavo prima, i Lip Lingerie sono rossetti liquidi opachi nude e promettono una lunga durata.

L’applicatore è lo stesso dei gloss, tanto per capirci, per cui, la particolarità è che ha una formula liquida che diventa matt.

Questo è un po’ il concetto delle varie tinta labbra, tanto in voga quest’anno.

E devo dire che questi rossetti stanno davvero conquistando tutti.

Lip Lingerie – Texture

La texture del prodotto è alquanto cremosa e corposa.

È possibile effettuare una sola passata per labbra subito piene e definite.

Nonostante la texture, i Lip Lingerie si asciugano abbastanza velocemente. Questo significa che non dovete star lì ad aspettare molto prima di uscire…specialmente se come tutte le donne, siete sempre in ritardo!

Attenzione perché, come tutti i rossetti matt, tendono a seccare un po’ le labbra.

Si tratta infatti di rossetti liquidi, non idratanti!

Per cui, se avete labbra già di natura secche, dovrete idratarle bene prima di utilizzare i Lip Lingerie.

Questo, però, vale sempre se avete il problema delle labbra secche.

Una soluzione immediata, è quella di applicare del burrocacaco prima della stesura del prodotto.

Così le labbra risulteranno subito ben idratate.

Lip Lingerie – Applicazione

L’applicatore è davvero pratico e permette una facile stesura del prodotto, senza ulteriori ritocchi. Inoltre, risulta anche semplice effettuare la bordatura delle labbra.

Prima dell’asciugatura è possibile lavorare un po’ il prodotto per creare quella leggera ombratura sulle labbra che le rende sensuali e corpose.

Lip Lingerie – Swaches

Di seguito gli swaches delle due tonalità di Lip Lingerie da me scelte.

Come vedete, si tratta di due splendidi Nude dall’effetto opaco.

Basta una sola applicazione per ottenere il colore che vedete in foto.

I nude sono particolarmente indicati per chi vuol puntare su un makeup occhi molto intenso.

Questo perché valorizzano le labbra, ma senza togliere l’attenzione sul resto del makeup.

Photo redlipsmakeup

Lip Lingerie – Durata

Nyx promette una lunga durata di questi rossetti liquidi ed, in effetti, è proprio così.

Sono rossetti che durano per tutta la giornata, per cui, vi consiglio di sfruttarli anche in occasioni importanti (come potrebbe essere un matrimonio) o serate speciali.

 

Lip Lingerie – Consigli

Ragazze, spose e damigelle che sia, non è un caso se ho deciso di recensire i Lip Lingerie.

Molte di voi, in fase di studio del makeup, sposa o testimone che siano, mi chiedono di valorizzare le labbra ma senza esagerare.

Quasi un effetto vedo non vedo.

Questo perché non tutte sono a proprio agio con colori accesi o particolari.

Inoltre, molte non vogliono star lì ad impazzire con i vari ritocchi durante la giornata.

Beh, la soluzione a questo “problema” è sicuramente applicare una tonalità nude sulle labbra.

Nyx ne propone tante e ognuna può scegliere quella che più ama e che meglio si adatta al proprio incarnato.

I nude, infatti,  stanno bene a tutte.

Basta solo saper scegliere la tonalità più adatta.

Inoltre, per un’occasione importante, il nude è perfetto perché, se anche dovesse andar via un po’, in realtà, l’effetto sarebbe poco visibile.

Diverso, invece, è un rossetto rosso che va via. L’effetto è disastroso e occorre subito correre ai ripari con ritocchi vari.

Quella di Nyx è, quindi, un’ottima soluzione sia in termini di validità che di durata del prodotto.

Per questo, vi straconsiglio i Lip Lingerie di Nyx.

Alla prossima recensione.

RedLipsMakeUp