Pochette sposa: cosa mettere?

Ben tornate sul mio blog bellissime future spose,

eccoci ancora a parlare di matrimonio, anzi, del vostro matrimonio!

Oggi, in particolare, parliamo di accessori, o meglio, di un accessorio che, ultimamente, sta spopolando tra le spose.

Di cosa stiamo parlando?

Semplice, della pochette indossata dalla sposa, scrigno segreto dei suoi tesori più nascosti.

 

Eh già, perché, ultimamente, se ne stanno vedendo davvero tantissime e sono diventate un vero cult.

Oltre che belle e sfiziose, risultano essere anche indispensabili in un giorno tanto importante!

Perché, diciamoci la verità, di cose da mettere all’interno ce ne sono…eccome se ce ne sono!

Ma vediamo insieme quali sono gli indispensabili da matrimonio e cosa non può proprio mancare.

Pochette sposa: fazzoletti e salviette

Bene, partiamo dalle ovvietà! In una pochette sposa non può proprio mancare un pacchetto di fazzoletti per asciugarsi le lacrime!

Quel giorno, si sa, le lacrime potrebbero fare capolino (ed anche per gli invitati), per cui avere dei fazzoletti con sé, senza star lì a chiederli agli invitati, è buona regola.

Vi consiglio, però, di utilizzare quelli tascabili, più piccoli e facili da gestire.

Altro accessorio prezioso sono le salviette, da utilizzare per asciugarsi le mani sudate per l’emozione.

Certo, rispetto ai fazzoletti le salviette occupano più spazio, per cui, il consiglio è quello di utilizzare delle mini size, tipo le salviette imbevute incartate singolarmente.

Vi faranno occupare davvero pochissimo spazio (meno di quello occupato dal pacchetto di fazzoletti), ma le avrete sempre a portata di …pochette!

Pochette sposa: rossetto o gloss

Ovviamente, indispensabile anche un rossetto o un gloss per ritoccare e rinfrescare il makeup.

È vero, avrete un trucco waterproof e a lunga durata, ma i baci, le lacrime, i drink ed il cibo saranno talmente tanti da mettere a dura prova anche il makeup più resistente.

Non credete?

Cercate di utilizzare lo stesso utilizzato per il makeup iniziale, oppure un colore simile.

Pochette sposa: deodorante

L’emozione potrebbe giocare brutti scherzi e allora il consiglio è di mettere in borsetta anche un deodorante, per potervi dare una rinfrescata al momento opportuno.

Sembra un’ovvietà, ma non lo è!

Pochette sposa: cerotti per vesciche

Chi bella vuol apparire un po’ deve soffrire!

Certo che se le scarpe sono nuove ed eccessivamente alte tutto diventa un po’ più complicato.

Allora non vi è soluzione migliore che portare con voi dei cerottini anti-vesciche che possono decisamente alleviare la situazione “dolore ai piedi”.

Pochette sposa: ventaglio

L’estate è alle porte e il caldo potrebbe essere asfissiante.

Quale soluzione migliore, allora, del ventaglio?

Se ne vedono tanti in giro di dimensioni veramente ridotte. Potrebbero far miracoli contro stress e caldo!

Il consiglio è quello di procurarvene uno, magari abbinato al pizzo del vostro vestito.

 

Sarebbe una vera chiccheria!

Bene sposine, queste sono le mie proposte da mettere in borsetta.

Ovviamente, ognuna di voi può scegliere di inserire nella pochette determinati articoli e scartarne degli altri.

La scelta è soggettiva ed assolutamente personalizzabile.

Poi, diciamoci la verità, la stessa pochette diventa un accessorio trendy e romantico.

Ed anche in questo caso, ognuna sceglie quella più consona all’atmosfera e più simile all’abito da indossare.

Ce ne sono davvero di tutti i tipi.

Chi ha un abito in pizzo potrebbe far ricadere la propria scelta su una pochette in pizzo.

Chi ha un abito, invece, pieno di lustrini, perline o swarowsky potrebbe optare per una pochette che richiami questi elementi.

O ancora: il vostro abito ha dei richiami color cipria o rosa? Allora scegliete una borsettina dello stesso colore.

Insomma, ah ogni abito la sua pochette.

 

RedLipsMakeUp