Spose abbronzate sì o no?

Buon pomeriggio mie belle sposine,

questo, come ben saprete, è il periodo dei matrimoni.

Tante mie spose stanno vivendo gli ultimi giorni di delirio pre-nozze e tante altre, invece, hanno già coronato il loro sogno d‘amore.

Ma la domanda che sto sentendo più di frequente è sempre la stessa: “Posso arrivare abbronzata il giorno del matrimonio?”.

E qui si apre tutto un dibattito su cosa si deve o non si deve fare e su cosa sarebbe meglio evitare.

Abbronzate sì o no: consiglio n°1

Allora, partiamo subito da un presupposto.

Ognuna deve fare un po’ ciò che le vuole!

Ciò significa che bisogna seguire quelle che sono le proprie idee e sensazioni, senza troppo lasciarsi condizionare dagli altri.

Fatta questa piccola premessa, passiamo subito ai “fatti”.

Abbronzate sì o no: consiglio n°2

Tecnicamente (attenzione fanciulle, “tecnicamente” non “oggettivamente”), sarebbe corretto arrivare al giorno delle nozze con una carnagione pressoché simile a quella di tutto il resto dell’anno.

Per cui, occorre arrivare “candide” per poter esaltare la propria bellezza e donare un’immagine angelica di se stesse.

Da notare che anche il makeup è partecipe di questa visione eterea.

E non solo.

Pensate anche al fotografo. Anche lui svolgerà un ruolo essenziale nel vostro matrimonio e, da un punto di vista di scatti e di luci, è sicuramente preferibile che la sposa non sia abbronzata.

La pelle dovrebbe essere color miele e molto naturale.

Però, ragazze…c’è un però.

Abbronzate sì o no: consiglio n°3

Chiaro che se siete bianche cadaveriche o se, al contrario, non vi piacete affatto con una carnagione pallida e smorta (ricordatevi sempre che abbiamo addosso il grigiore della stagione invernale), non potrete certo salire sull’altare in queste condizioni?

In questo caso, sarebbe meglio sfoggiar un velo di abbronzatura capace di donare un po’ di colore al viso.

Il consiglio, però, che sento di darvi è quello di optare per una lampada piuttosto che per un’abbronzatura vera e propria.

E questo per un semplice motivo. Potrete “controllare” il vostro grado di abbronzatura e, inoltre, eviterete il rischio di scottarvi!

E lo sappiamo bene, le scottature sono sempre dietro l’angolo, soprattutto con questo caldo.

A riguardo, vi rimando al link relativo alle protezioni solari, assolutamente da rileggere ed applicare fedelmente.

Protezione solare per tutte, tutto l’anno!

Ma fate comunque attenzione ad avvisare la vostra makeup artist in caso di abbronzatura!

Considerate che il makeup viene scelto e studiato mesi prima in base anche al vostro colore di pelle.

Se poi quel giorno vi presentate abbronzate o abbrustolite tutto cambia!

Per cui, mi raccomando, non fatemi/fateci incappare in simili sorprese!

sposine, non esagerate, mi raccomando!

Una lieve abbronzatura può andar bene, ma non l’esagerazione!

Ok?

Abbronzate sì o no: consiglio n°4

Ultimo punto sul quale vorrei soffermarmi.

Spose belle, come vi anticipavo nella premessa, ognuna deve fare un po’ quello che ritiene opportuno.

Non bisogna lasciarsi troppo condizionare dagli altri, altrimenti non sarete più voi stesse.

So di ragazze che sono abbronzate e lampadate tutto l’anno.

Questo perché si trovano belle così e si vedono bene con la carnagione più scura rispetto alla solita.

A queste persone, non posso certo dire né consigliare di arrivare “bianche” il giorno del matrimonio.

Assolutamente no!

Dovranno presentarsi al matrimonio col colore di sempre, anche se non è quello naturale.

Altrimenti sarebbe tutto un po’ finto e artefatto, non trovate?

Bene, care spose, spero di avervi chiarito un po’ le idee.

Il concetto di base però è essere se stesse…sempre!

 

RedLipsMakeUp