Spose in forma dopo le vacanze estive

Ben tornate ragazze e sposine,

il post di oggi è rivolto un po’ a tutte ma, soprattutto, alle spose che vogliono tornare in forma dopo le vacanze estive.

Ora cerchiamo di capire e chiarire cosa fare e come comportarsi per eliminare i chili presi, ma senza diete drastiche o improvvisate.

Perché le diete rovinano il buonumore e le spose non possono stressarsi ancor di più di quanto non lo siano già, non trovate?

I consigli che vi darò riguardano soprattutto le spose di settembre ed ottobre.

Vedrete che tornerete in forma per il vostro matrimonio senza neanche rendervene conto.

Si sa, durante l’estate, soprattutto in vacanza, si tende a sconvolgere i propri ritmi quotidiani e, con essi, le sane abitudini alimentari.

Quando si è fuori, si mangiano pizzette, panini, gelati, tralasciando il consumo di frutta e verdura.

Inoltre, non è estate senza drink e aperitivi.

Tutto favoloso, senza dubbio, ma dopo due settimane di vacanze si rischia di accumulare qualche chiletto in più, magari all’altezza di pancia e fianchi.

E per una sposa (che vuole calzare perfettamente il proprio abito bianco!!!) questo può essere un vero dramma!

Ma non preoccupatevi, a tutto c’è rimedio.

Basta seguire pochi consigli salvavita, anzi, salvalinea!

Tornare in forma: Eliminare bevande gassate

Come vi dicevo, drink e bevande, ricchi di zuccheri, non aiutano certo la linea.

La prima cosa da fare, allora, è eliminarli!

Prediligete acqua oligominerale (favorisce la diuresi) e tisane.

Lo so, fa ancora caldo e il solo pensiero di bere tisane (calde) vi fa sudare, ma potete sempre prepararle un po’ prima e metterle in frigorifero.  Sorseggerete una bella bevanda fresca ma sana.

Al vostro matrimonio (mi rivolgo alle future spose) mancano poche settimane, quindi, non potete permettervi distrazioni!!!

  1. Da prediligere soprattutto thè verde, finocchio, insomma tisane depurative e sgonfianti.

Infine, ricordatevi di bere almeno un litro e mezzo di acqua perché fa ancora caldo e dovete combattere la disidratazione.

Tornare in forma: Limitare pane e pasta

Altra buona regola da seguire è quella di limitare il consumo di carboidrati.

Cercate di mangiare meno pane durante la giornata e prediligete, magari, quello integrale, più ricco di fibre.

Per quanto riguarda la pasta, potete utilizzare pasta integrale oppure sostituire la pasta con cereali, farro, couscous.

E potete condire questi piatti con verdure o pesce.

I cereali e i prodotti integrali in generale hanno il vantaggio di saziarvi ma risultano più leggeri e meno calorici della pasta o prodotti con grano tipo 00.

Tornare in forma: Limitare formaggi

Per le amanti dei formaggi questo sarà un duro colpo, ma purtroppo è un sacrificio che dovete fare se volete tornare in forma.

Questo perché i formaggi sono grassi e non vanno molto d’accordo con la linea.

Se proprio non potete farne a meno, preferite formaggi morbidi e non stagionati, decisamente più magri.

Sì a yogurt, purché magri e possibilmente bianchi. Per renderli più gustosi potrete aggiungere frutta fresca o cereali integrali e potete gustarli a colazione o a merenda.

Tornare in forma: Camminare

Per tornare in forma, basterà non approfittare di cibi grassi e fare attività fisica.

Se non avete tempo di iscrivervi in palestra, potete iniziare con delle lunghe passeggiate.

Magari la sera, dopo cena, potete concedervi una passeggiatina romantica col vostro lui.

In questo modo, potrete approfittare anche per rilassarvi.

Cercate di fare almeno una mezz’oretta di passeggiata o, perlomeno, circa 7000 passi.

Se potete, scaricatevi una di quelle app con cui potete conteggiare i passi fatti durante la giornata.

Potrebbe essere un valido aiuto per tenere sotto controllo i vostri progressi.

Se poi siete sportive e avete voglia, potete alternare la passeggiata con un giro in bicicletta o una corretta.

Tornare in forma: Non saltare i pasti

Per non arrivare affamati a pranzo o a cena è necessario fare spuntini durante l’arco della giornata.

Iniziate con un’abbondante colazione composta da caffè (non può mai mancare al mattino), qualche biscotto integrale e uno yogurt con cereali integrali e frutta.

A metà mattinata, concedetevi uno spuntino con un frutto o una barretta ai cereali.

Poi, mi raccomando, a non saltare il pranzo, prediligendo un’abbondante razione di verdure.

Nel pomeriggio, merenda con un frutto o uno yogurt (cercate di variare: se avete mangiato un frutto a metà mattinata, mangiate uno yogurt a merenda) e la sera una cena non troppo pesante, seguita da una bella passeggiata.

Tornare in forma: Consigli “scontati”

Qualche ultimo consiglio che, in realtà, dovreste già conoscere ed applicare regolarmente per essere in forma.

In primo luogo, eliminate dolci, patatine e schifezze varie.

Sono un concentrato di grassi, zuccheri e conservanti che non fanno affatto bene.

Se proprio avete voglia di dolce, preparate con le vostre manine da fata una bella torta o ciambella.

Decisamente più salutare ed economica.

E se non potete proprio fare a meno del cioccolato, prediligete quello fondente.

In secondo luogo, cercate di avere una vita sana ed equilibrata. Mangiate sano, fate regolare attività fisica e cercate di dormire almeno 8 ore a notte.

Vedrete che tutto ciò vi consentirà di eliminare quei chiletti di troppo accumulati durante le ferie estive, senza fare grosse rinunce o diete.

Seguendo queste poche regole indosserete il vostro abito bianco senza troppa fatica.

Fatemi sapere come va.

E a presto. 

RedLipsMakeUp