Tonico viso: tutto quello che c’è da sapere 

Bentornate amiche e spose,

oggi torniamo su un argomento focale, la skincare ed, in particolare, ci soffermeremo sulla funzione del tonico!

Che cos’è, a cosa serve, come si usa? E soprattutto, perché molte di noi saltano questo passaggio fondamentale?

Siete pronte ad immergervi nella lettura? Allora, pronti, partenza, via!!!

Tonico: a cosa serve

Photo by RedLipsMakeUp

Iniziamo subito col dire che è reato saltare lo step del tonico nella nostra skincare routine.

E questo per molteplici motivi.

Innanzitutto, il tonico ha proprio la funzione di riequilibrare l’acidità della pelle.

Questo perché l’acqua che utilizziamo è spesso ricca di calcare. Per cui, il tonico aiuta proprio a far sì che il calcare non si depositi sul nostro bel visino.

Ma non è tutto.

Il tonico è anche un ottimo alleato nella rimozione del makeup.

Mi spiego meglio.

Dopo aver eliminato ogni traccia di trucco con acqua micellare o latte detergente o olio, proviamo a passare un dischetto imbevuto di tonico sulla nostra pelle. Noteremo subito sul dischetto tracce di makeup. Questo perché il tonico aiuta a rimuovere in profondità qualsiasi residuo di trucco…anche quando pensiamo di aver pulito a fondo la pelle.

Ma non è tutto. Il tonico aiuta anche a preparare la pelle ai passaggi/prodotti successivi, quali siero viso, crema giorno o crema notte/olio.

E dite poco, ragazze?

Tonico: come si usa

Il tonico è uno dei prodotti più semplici da utilizzare.

Si applica del prodotto su un dischetto di cotone e si picchietta su tutto il viso, senza dimenticare il collo.

Io personalmente non utilizzo molto i dischetti di cotone per il motivo che vi spiegavo nell’articolo Struccarsi non è mai stato così semplice!

Quindi lo applico direttamente, mettendone un pochino sulle mani trasferendolo sul viso tipo dopo barba 🙂

Facilissimo, no?

Gli step da seguire sono i seguenti:

  1. Detergere il viso con gel detergente/latte detergente/acqua micellare/olio vegetale;
  2. Picchiettare il vostro tonico sul viso;
  3. Applicare siero (se volete) e crema giorno oppure crema notte/olio viso.

Tutto chiaro?

Tonico: tipologie

Ragazze e spose, i tonici in commercio sono tantissimi perché ognuna di noi ha esigenze diverse.

In primis, è importante scegliere il tonico in base alla propria tipologia di pelle.

Avete una pelle secca? Prediligete un tonico per pelli secche.

Avete una pelle mista o a tendenza grassa? Allora l’ideale è un tonico ad azione astringente.

E se avessimo una pelle sensibile? Anche in questo caso, i tonici in commercio per pelli sensibili sono infiniti.

In vendita ci sono proprio tonici adatti a tutte.

Tonici per chi ha problemi di pelle lucida, tonici per chi ha una pelle che si arrossa facilmente, tonici per tenere a bada il sebo della pelle.

Provate a farvi un giro nei supermercati e resterete sorprese.

Tonico: alternative

Photo by RedLipsMakeUp

Ottime alternative al tonico possono essere gli idrolati (distillati di piante officinali) o le acque termali.

Diciamo che entrambi hanno la funzione di normalizzare e riequilibrare la pelle del viso e restituire idratazione.

Anche in questo caso, potrete trovarne di diversi tipi ed, anche questa volta, ad ognuno il suo.

Molto efficaci, a mio parere, anche le acque aromatiche e gli olii essenziali.

Tonico: Consigli

Ed eccovi qualche piccolo consiglio/trucchetto per sfruttare appieno le proprietà del tonico:

  1. Se avete problemi di pelle lucida e non avete salviettine anti-lucido in borsa, trasferite del tonico in un contenitore spray e spruzzatevelo sul viso tipo acqua termale. Noterete subito una pelle più idratata e meno lucida.
  2. La vostra pelle richiede parecchia acqua poiché spenta e disidratata? Allora prendete una salvietta, imbevetela di tonico e lasciatela riposare sul viso per una decina di minuti (tipo maschera in tessuto). Vedrete che risultati!
  3. Fa caldo e vi sembra che tutto scaldi troppo, anche il tonico? Non disperate! Conservate il vostro tonico in frigo e quando lo utilizzerete sarà piacevolmente freddo. Una vera goduria per la vostra pelle.

Allora amiche e spose, cosa ne pensate? Vi ho convinte ad utilizzare il tonico?

Se avete domande, chiedete pure.

 

RedLipsMakeUp